Introduzione al tricking

Questo è l’estratto dell’articolo.

Annunci

Il tricking è una disciplina che si è sviluppata  molto recentemente sopratutto grazie ad internet. Praticando tricking ci si propone di combinare movimenti spettacolari, provenienti da molte discipline (come teakwondo, ginnastica artistica, break dance, capoeira, movimenti ‘inventati’ dagli stessi tricker) nel massimo della libertà, ognuno cerca di esprimere il suo stile e la sua fantasia.

Il tricking non ha attualmente federazioni riconosciute ufficialmente, ma rimane molto underground, con una forte comunità che interagisce tramite il web, soprattutto facebook, instagram e youtube , al fine di condividere conoscenza, impressioni, tutorial, e organizzare raduni ( gathering)  a livello globale.

Coloro che praticano tricking vengono chiamati ‘tricker’ o ‘trickster’. La terminologia tecnica delle mosse, dei passaggi e delle evoluzioni è in inglese e si tende a non tradurla nelle altre lingue, visto che la community è internazionale.

La maggior parte dei tricker sono autodidatti, si allenano da soli o con amici seguendo solamente i tutorial, le informazioni e i consigli della community. E’ considerato un buon metodo di pratica quello di filmarsi, sia per avere un responso estetico di quello che stiamo facendo ( se ci piace oppure no), sia per poter chiedere consiglio alla community  su migliorie tecniche da potere apportare.

Il luogo di pratica è molto importate, sopratutto agli inizi si cerca di praticare in un ambiente facilitante, come può essere una palestra di ginnastica artistica, per potere provare nuove mosse in relativa sicurezza (soprattutto quando si effettuano movimenti che comprendono l’inversione totale del corpo). Anche un manto erboso soffice può andare bene, fin tanto che ci sentiamo a nostro agio. Purtroppo è difficile trovare palestre adeguate disposte a lasciarci praticare liberamente. La formula di libera utenza ( open gym) è molto comune all’estero ma non in Italia.  Molte persone sono costrette ad accontentarsi del proprio giardino e di un materasso per non farsi troppo male.

Link utili:

Principale portale italiano di tricking

Il principale gruppo di tricking su fb

Un sito di tutorials molto ben fatti, in inglese

Playlist youtube riguardante l’introduzione al tricking, con tutorial su basi ecc, in inglese

Altra playlist di tutorial molto ben fatti

Sito dove sono illustrate quasi tutte le mosse esistenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...